San Pedro de Macorís: Alla fine del confine.

San Pedro de Macorís, con i suoi 200.000 abitanti, dove i bambini giocano a fare i pescatori, gli adulti spingono le barche con nomi di fortuna e speranza, le rocce e le palme sembra che si piacciano, si amino, promontori e affluenti si mescolano e si confondono, anche tra loro sembra nascere l'amore.

Alle prime ore del giorno, la sua conca calma si lascia alle spalle le vecchie imbarcazioni, le onde, il sudore del giorno prima, una vecchia altalena in un vecchio albero storto, impronte sparse su un tappeto di azzurro e viola del pesce sfilettato, le sfumature degli abitanti del suo mare e l'ultimo scorcio di sonno di chi lo naviga.

Al confine del suo confine, nel Sud-Est della Repubblica Dominicana, San Pedro de Macorís, è una strada di luce, fra il sogno e il risveglio, la calma e il rumore, del suo mare, dei suoi abitanti, dei bambini di San Pedro de Macorís.


G.


In Foto: Vista aerea dalla costa di San Pedro de Macorís.


15 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti